Canale Mussolini

Pubblicato: 22 novembre 2010 in 9/10, romanzo, storia
Romanzo di Antonio Pennacchi che racconta mezzo secolo di storia italiana attraverso le vicende personali di una famiglia veneta, trasferita (o forse sarebbe più corretto dire “emigrata”) nell’agro pontino appena bonificato.

Nel libro ci sono molti personaggi, tanto che potrebbe essere definito il “cent’anni di solitudine” italiano (ma non è solo la storia di una famiglia), raccontato in prima persona in maniera egregia, narra di due guerre mondiali e di una vicenda storica poco conosciuta (la bonifica delle paludi pontine) attraverso gli occhi degli umili, cioè quelli che quelle vicende le hanno vissute.

Romanzo bello e piacevole, fatto di gente “vera”, seppure non reale, da leggere assolutamente.

Voto complessivo 9/10

qui il link ad anobii

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...