Inception

Pubblicato: 30 settembre 2010 in azione, fantascienza, film

Il più atteso, il più pubblicizzato, il più spoilerato film del regista Christopher Nolan, che ha diretto i bellissimi Memento, The Dark Knight, Batman Begins e The Prestige, interpretato tra gli altri da Leonardo Di Caprio, si è rivelato una grossa delusione. Nonostante sia osannato dalla stampa, il film è piuttosto inconsistente; chi è appassionato di fantascienza o di fumetti, lo troverà persino scontato e banale, prevedendo già dalle prime scene quale sarà la (unica) rivelazione finale del film e i più smaliziati arriveranno anche a prevederne la scena finale. La trovata iniziale della storia sa di già visto e già letto e la trama è un po’ senza nerbo. Recitato non molto bene, con (l’altrove bravissimo) Di Caprio che ha una sola espressione per tutto il film.  Il doppiaggio è terribile, soprattutto quello dell’attore giapponese che parla una strana lingua con uno strano accento che lo rende per lo più incomprensibile. La traduzione è pessima, in alcuni punti le frasi sembrano tradotte dal traduttore di Google. Gli effetti speciali? Sarà che ormai nei film abbiamo visto di tutto, ma non mi sono sembrati particolarmente sconvolgenti, ma frutto di un copioso copia e incolla. Insomma, si capisce che il film non mi è piaciuto?

Voto complessivo 4/10

Annunci
commenti
  1. mamiche ha detto:

    Ehm… quale è l'unica rivelazione finale? Mica l'ho capito…Comunque: se posso, direi che non è stato fatto un grande lavoro iconico e visuale. Su un tema così importante come "il mondo dei sogni" mi aspettavo l'articolazione di un immaginario più straniante. Mi ricordo ad esempio i deliri dell'inconscio in "io ti salverò" di Hitchcock ed eravamo negli anni 40 (certo che l'ha aiutato Dalì).Leonardo Di Caprio è un attore classico, che in USA vuol dire che ha sempre la stessa faccia, è vero…Comunque all'uscita del film con un amico, grandi dibattiti sulla qualità del film, essendo lui un incrollabile fan del regista che, in effetti, ha fatto quel capolavoro cognitivo che è Memento.

  2. nospoiler ha detto:

    La rivelazione è la risposta alle due uniche domande che circolano nel film: come fa a sapere che è possibile impiantare qualcosa nei sogni? E perché la moglie lo ossessiona nei sogni? Metti insieme le due domande e avrai la risposta

  3. mamiche ha detto:

    ehm… non ho capito…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...